Il Salvemini alla finale Bellacoopia 2015-16 a Bologna

Sarà la classe 3H (anno scolastico 2015/2016) dell’ Istituto Tecnico Commerciale Statale Gaetano Salvemini di Casalecchio di Reno della Professoressa Rita Coletta,  la finalista all’evento finale regionale Bellacoopia, che si svolgerà a Bologna, nella mattinata di sabato 8 Ottobre 2016, nell’ambito della Biennale dell’Economia Cooperativa, a Palazzo Re Enzo.

Gli studenti del Salvemini presenteranno  il progetto BO-HOME , già premiato nell’ambito di Coopyright Inventa una cooperativa Bologna a maggio 2016.

I progetti che saranno presentati sono:

BO-Home Casalecchio di Reno (Bo)
The Lifesaver key Imola
Near food Modena
Char Coop Parma
Raggio di sole Piacenza
Greenroad Ravenna
Forest Gump Reggio Emilia

Quest’anno la finale della Rete regionale Bellacoopia si svolgerà nella cornice della Biennale della Economia Cooperativa, un evento di portata nazionale, a Bologna dal 7 al 9 ottobre, nell’occasione dei 130 anni di Legacoop. Tre giorni di eventi, dibattiti,  mostre  e  rappresentazioni,  con  protagonisti  nazionali  ed  internazionali  del  mondo dell’economia,  delle imprese, della politica, del giornalismo, dello spettacolo.
Nel corso della finale , nella mattinata di sabato 8 Ottobre 2016 a Bologna – Palazzo Re Enzo, le classi saranno invitate a presentare il progetto attraverso delle brevi performance della durata massima di 10 minuti, in cui potranno fare uso di presentazioni power point, video, sketch e quant’altro suggerisca la loro  fantasia.
Un  gruppo  di  tutor  e  cooperatori,  selezionati  per  affinità  tematiche  o  settoriali  con  i  contenuti  delle  proposte,  si  interfacceranno con i ragazzi nell’intento di stimolare uno scambio costruttivo, capace di aggiungere valore al progetto e alla futura concretizzazione della loro idea imprenditoriale.
Alle ore 12, al termine delle presentazioni, la finale si arricchirà dell’intervento di Don Luigi Ciotti – Fondatore del Gruppo Abele.

Vi  invitiamo  a  prendere  visione  del  ricco  programma  della  Biennale  sul  sito www.biennale.coop e a partecipare ai panel che, nel corso della giornata e dell’intera biennale, ritenete più interessanti per le ragazze e i ragazzi coinvolti.

bbellacoopia

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *