Il Salvemini di Casalecchio con BoHome vincitore di Bellacoopia 2016

  BELLACOOPIA 2016: BO HOME DI BOLOGNA

14361456_1106479259434034_2470850920223369650_o

I ragazzi e ragazze dell’ITCS G. Salvemini di Casalecchio di Reno si aggiudicano il primo posto, a pari merito con il Liceo Scientifico G. Ulivi di Parma, alla finale del progetto Bellacoopia di Legacoop Emilia Romagna.

Bravissimi gli studenti della 3H del Salvemini (a.s. 2015-16) accompagnati dalla prof.ssa Rita Coletta che dopo aver partecipato al concorso provinciale Coopyright Inventa una cooperativa #schoolofcoop organizzato da Legacoop Bologna,  hanno ripresentato il progetto della cooperativa BOHome alla finale regionale Bellacoopia,  e risultando vincitori del primo premio consistente in una stampante 3D che sarà a disposizione del loro Istituto.
La finale regionale  si è svolta, alla presenza anche di Don Luigi Ciotti, nell’ambito della prestigiosa Biennale dell’Economia Cooperativa, svoltasi a Bologna il 7/8/9 ottobre 2016.

Ecco le motivazioni della giuria che ha assegnato il primo premio, pari merito : Per l’elevato grado di sostenibilità sociale ed economica del progetto, che valorizza il patrimonio abitativo esistente, in un contesto di turismo diffuso.  La proposta, pur inserita in un mercato maturo, è centrata su un modello di “platform cooperative”, che socializza il valore creato con gli utenti da cui dipende. Il progetto è ben formulato con un’analisi di mercato completa e ben focalizzata sul target.

La cooperativa simulata Bo Home opera nel settore dei servizi abitativi turistici, offrendo alloggi temporanei e servizi accessori in unità abitative arredate diffuse sul territorio di Bologna. È un modo per aggregare l’offerta frammentata e individuale dei singoli operatori privati, riunendoli in una cooperativa di supporto.

Per l’elaborazione del progetto gli studenti hanno partecipato a Coopyright Inventa una cooperativa #schoolofcoop nel periodo novembre 2015 – maggio 2016, con ul supporto di esperti messi a disposizione da Legacoop Bologna, insieme alla tutor cooperativa Annalisa Gambarrota, hanno fatto visita all’Albergo Pallone di Bologna incontrando Daniele Bergamini, Presidente della Cooperativa La Piccola Carovana di Crevalcore che ha fornito loro preziosi suggerimenti ed indicazioni per l’ideazione della cooperativa simulata.

Vedi la sintesi del progetto Coop Bo HOME  presentato a Coopyright Inventa una Cooperativa

La premiazione

Il video su Facebook

14642179_1119216494826977_8899149131803853003_n 14495438_1119143561500937_8666418206320505095_n 14484602_1119193511495942_3398386221589197893_n _dsc6102_dsc6105 _dsc6103_dsc6104_dsc6023_dsc5940mik_6105mik_6104mik_5965

 

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *