premiazioni

Si è svolta Martedì 16 Maggio 2017  ore 9,00- 13:00, presso l’Opificio Golinelli, Via Paolo Nanni Costa 14, Bologna la cerimonia di premiazione dei progetti di promozione cooperativa nelle scuole Coopyright –  Inventa una cooperativa  e Coopyright Junior – Scopri la cooperazione e alla presentazione del progetto Millennials.coop .


All’edizione 2017 di Coopyright Inventa una Cooperativa, hanno partecipato 6 classi: Interclasse Liceo Scientifico Fermi di Bologna, 4°E Liceo Artistico Isart, 3°H Istituto Commerciale Salvemini di Casalecchio, 4°A I.I.S. Malpighi di San Giovanni in Persiceto, 4°A Istituto Aldini Valeriani Sirani di Bologna, 4°C Liceo Laura Bassi di Bologna. (vedi tutti i progetti)

A tutte le classi partecipanti a Coopyright Inventa una Cooperativa è stato assegnato il premio di partecipazione di 500 euro.

Il premio  per l’idea più innovativa è andato al gruppo Interclasse del Liceo Fermi, ed il premio per l’idea con il maggior impatto sociale alla classe 4E del ISART – Liceo Artistico Arcangeli. Il premio  consegnato ad ogni classe è un notebook per l’attività didattica.
Di seguito le motivazioni.

Gruppo Interclasse del Liceo Fermi, motivazione “Idea più innovativa”:
“Gli alunni hanno elaborato con spontaneità e autonomia un’idea innovativa e attuale, che richiama i temi della sostenibilità, del risparmio energetico e della tecnologia al servizio dell’ambiente. All’elaborazione è corrisposta una soddisfacente traduzione progettuale, curata non solo sotto tutti gli aspetti richiesti dal progetto, ma anche sotto il profilo di approfondimento e coerenza interna dell’idea stessa. Il gruppo interclasse ha dimostrato responsabilità, proattività, capacità di lavoro in gruppo, organizzazione e grande creatività, nonostante le potenziali difficoltà logistiche. Per questo viene loro assegnato il premio per l’idea più innovativa”

Classe 4E del ISART – Liceo Artistico Arcangeli motivazione Premio Maggior impatto sociale”:
“Gli alunni, attraverso un percorso di elaborazione complesso ma che ha colto nella sua essenza il “fare cooperativo”, hanno elaborato con consapevolezza, spontaneità e condivisione un’idea progettuale di grande attualità, che rispecchia il loro indirizzo artistico e le loro attitudini, ma accoglie e si apre alle suggestioni e ai temi attuali della sostenibilità, dell’economia circolare, della tutela dell’ambiente e dell’inclusione sociale. Seppure non tutta la classe sia stata coinvolta, il gruppo trainante, in maniera del tutto volontaria, si è dimostrato capace, reattivo, aperto alle suggestioni della tutor e della cooperativa tutor. Per tali ragioni, viene assegnato alla classe 4E il premio per l’idea con maggiore impatto sociale

Viste le difficoltà tecniche riscontrate durante la mattinata, il premio per la migliore presentazione, (gadget tecnologico per gli studenti) è stato attribuito alle classi 4 C Liceo Laura Bassi, 4A grafica Aldini Valeriani Sirani, 3H RIM ITCS Salvemini e 4A IIS Malpighi di San Giovanni in Persiceto.

A tutti gli studenti delle 6 classi, insegnanti, e tutor sono stati inoltre consegnati buoni per l’acquisto presso le Librerie Coop, e gadget messi a disposizione da Coop Alleanza 3.0, Granarolo, Cotabo, Valfrutta.

Scarica l’invito in formato pdf

 

 

 

I commenti sono chiusi.